Definizione del Superbonus 110% e consigli utili anche per gli per gli addetti ai lavori per rendere più semplici e veloci gli accertamenti tecnici che sono necessari per ottenere il Superbonus. 

Il Superbonus 110%  è una misura di incentivazione, introdotta dal D.L. “Rilancio” del 19 maggio 2020, per rendere più efficienti e sicure le abitazioni.

Il meccanismo del Superbonus prevede la possibilità di effettuare i lavori a costo zero per tutti i cittadini, usufruendo di una detrazione del 110% che si applica sulle spese sostenute.

Il beneficiario può decidere di esercitare o l’opzione dello sconto in fattura, in tal caso l’impresa che ha effettuato i lavori applica uno sconto fino al 100% del valore della fattura ed i lavori saranno, pertanto, realizzati senza alcun esborso monetario. Oppure può sostenere direttamente il costo dei lavori e decidere, poi, se utilizzare la detrazione in compensazione per pagare meno tasse o cedere il credito d’imposta a terzi, inclusi gli istituti di credito.

Il Superbonus prevede due distinte tipologie di interventi: il Super Ecobonus ed il Super Sismabonus.

Quali sono gli interventi finanziabili con il Super Ecobonus?

Il Super Ecobonus finanzia i lavori di efficientamento energetico. Per poter usufruire del Super Ecobonus è necessario effettuare almeno un intervento cosiddetto “trainante”:  isolamento termico dell’involucro dell’edificio e/o sostituzione degli impianti termici con impianti centralizzati. Una volta eseguito almeno uno di tale interventi, il beneficiario può decidere di effettuare anche gli interventi cosiddetti “trainati”, come la sostituzione degli infissi, le schermature solari, l’installazione di impianti fotovoltaici, dei sistemi di accumulo, delle colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici, degli impianti di domotica, l’eliminazione delle barriere architettoniche per le persone portatrici di handicap in situazione di  gravità e per le persone con età superiore ai 65 anni, e molto altro.

Quali sono gli interventi finanziabili con il Super Sismabonus?

Il Super Sismabonus finanzia i lavori di adeguamento antisismico.  E’ possibile usufruire della detrazione anche per l’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo. L’edificio deve essere situato nelle zone sismiche 1,2,3.

E’ possibile beneficiare del Superbonus 110% fino al 30 giugno 2022, a meno che i lavori a quella data non siano iniziati da 6 mesi e siano stati completati per almeno il 60%, in questo caso ci sarà tempo fino a fine anno, ma si potrà usufruire del credito d’imposta in quattro anni e non in cinque.

Pertanto, salvo proroghe, la possibilità di dare un nuovo volto alla propria abitazione ha un tempo ristretto e bisogna darsi da fare.

La verifica dei requisiti per poter accedere è piuttosto semplice, di tempi più lunghi necessitano, invece, i tecnici per progettare in maniera dettagliata la ristrutturazione, in particolare per gli interventi di natura strutturale (isolamento termico ed adeguamento sismico). E’ difatti richiesta in maniera rigorosa la  regolarità strutturale ed urbanistica degli immobili, sono consentite soltanto piccole difformità, comunque, da sanare.

Esistono strumenti in grado di velocizzare i tempi di accertamento, misurazione e realizzazione del progetto di riqualificazione?

La risposta è sì. Uno di questi strumenti è il “laser scanner” che permette di effettuare i rilievi in tempi molto più brevi rispetto a quelli ordinariamente impiegati con l’utilizzo del classico rilievo con il “treppiede con fotocamera”, riducendo il rischio di possibili errori e consentendo di controllare i dati in tempo reale.

Con il laser scanner si ricava una sequenza di immagini che generano la cosiddetta nuvola di punti. Dopodichè è possibile ricostruire  un modello 3D dell’edificio da cui ricavare prospetti e sezioni che riproducono fedelmente l’abitazione reale nelle sue forme. Un modello sempre modificabile che offre il grande vantaggio di poter simulare gli interventi navigando anche al suo interno

Se sei un tecnico oppure un privato che sta pensando di approfittare del Superbonus puoi contattarci direttamente via whatsapp e avere informazioni sui rilievi con laser scanner.

Linkografia

(Visited 388 times, 1 visits today)