Con una sperimentazione buona per i Comuni di Villanuova, Gavardo e Valio Terme, la Valle Sabbia entra nel futuro dei rilievi geospaziali.

Cinque giga di dati per chilometro. I laser scanner capaci di geolocalizzare ogni manufatto con una tolleranza al di sotto dei dieci centimetri e telecamere riproducono tutto visivamente. La Valle Sabbia si sta attrezzando per mappare ogni strada.

«Innovazione, semplificazione… Servono dati per ottimizzare i servizi al cittadino e la Comunità montana di Valle Sabbia, come spesso è successo e succede, vuole gestire il cambiamento da protagonista». Lo ha detto il sindaco di Villanuova Michele Zanardi, assessore comunitario valsabbino al Bilancio.

 

Chiedici pure informazioni o soluzioni scrivendoci a  info@geolander.it oppure scrivi i tuoi dati e il tuo messaggio e ti risponderemo in men che non si dica

WhatsApp us
(Visited 42 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui